ARTICOLO 1– PREMESSA

La GEOCHIM informa la propria attività interna ed esterna al rispetto dei principi contenuti nel presente Codice, nel convincimento che l’etica nella conduzione degli affari sia da perseguire congiuntamente al successo dell’impresa.

Attraverso l’adozione del presente Codice Etico, GEOCHIM ribadisce la propria adesione ai più elevati standard etici in cui crede e si riconosce. Il presente Codice Etico (nel seguito anche Codice) è stato predisposto secondo le principali normative applicabili, le linee guida e i documenti esistenti a livello nazionale e internazionale in tema di diritti umani, di responsabilità sociale d’impresa e di corporate governance. In particolare, il Codice si richiama a:

  • la carta dei diritti Umani delle Nazioni Unite, la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, la Costituzione italiana;

  • i “core labour standards” contemplati nelle convenzioni ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro), le Linee Guida per le Imprese Multinazionali dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico), il Global Compact delle Nazioni Unite, i principi della Social Accountability 8000 (SA8000), gli standard ISO 26000;

  • le best‐practice esistenti in tema di responsabilità sociale e di redazione di codici etici aziendali. L’adozione del presente Codice intende soddisfare le necessità e le aspettative di tutti gli interlocutori interni ed esterni (collaboratori, soci, clienti, fornitori, pubblica amministrazione, ecc.), al fine di costituire una realtà trasparente e orientata al rispetto di standard etici e comportamentali, distinguendosi per lo stile caratterizzato da eccellenza e affidabilità.

Il presente Codice contiene le regole di condotta che GEOCHIM pone alla base della conduzione dei propri affari. In particolare, attraverso il Codice Etico sono presentati gli standard di comportamento che i collaboratori sono tenuti a rispettare e far osservare.

ARTICOLO 2 — OBIETTIVI E VALORI

L’obiettivo primario della Società è la creazione di valore per l’azionista. A questo scopo sono orientate le strategie industriali e finanziarie e le conseguenti condotte operative, ispirate all’efficienza nell’impiego delle risorse.

La Società nel perseguire tale obiettivo si attiene imprescindibilmente ai seguenti principi di comportamento:

  • quale componente attiva e responsabile delle comunità in cui opera è impegnata a rispettare e far rispettare al proprio interno e nei rapporti con il mondo esterno le leggi vigenti negli Stati in cui svolge la propria attività e i principi etici comunemente accettati e sanciti negli standard internazionali nella conduzione degli affari: trasparenza, correttezza e lealtà;

  • rifugge e stigmatizza il ricorso a comportamenti illegittimi o comunque scorretti (verso la comunità, le pubbliche autorità, i clienti, i lavoratori, gli investitori e i concorrenti) per raggiungere i propri obiettivi economici, che sono perseguiti esclusivamente con l’eccellenza della performance in termini di qualità e convenienza dei prodotti e dei servizi, fondate sull’esperienza, sull’attenzione al cliente e sull’innovazione;

 

  • pone in essere strumenti organizzativi atti a prevenire la violazione dei principi di legalità, trasparenza, correttezza e lealtà da parte dei propri dipendenti e collaboratori e vigila sulla loro osservanza e concreta implementazione;

  • assicura al mercato, agli investitori e alla comunità in genere, pur nella salvaguardia della concorrenzialità delle rispettive imprese, una piena trasparenza sulla loro azione;

  • si impegna a promuovere una competizione leale, che considera funzionale al suo stesso interesse così come a quello di tutti gli operatori di mercato, dei clienti e degli stakeholders in genere;

  • persegue l’eccellenza e la competitività nel mercato, offrendo ai propri clienti servizi di qualità, che rispondano in maniera efficiente alle loro esigenze;

  • tutela e valorizza le risorse umane di cui si avvale;

  • impiega responsabilmente le risorse, avendo quale traguardo uno sviluppo sostenibile, nel rispetto dell’ambiente e dei diritti delle generazioni future.

 

 

ARTICOLO 3 – SOCI

La Società si impegna a garantire parità di trattamento a tutti i soci, evitando comportamenti preferenziali. I reciproci vantaggi derivanti dall’appartenenza a un gruppo di imprese vengono perseguiti nel rispetto delle normative applicabili e dell’interesse autonomo di ciascuna società alla creazione di valore.

ARTICOLO 4 — CLIENTI

La Società fonda l’eccellenza dei prodotti e servizi offerti sull’attenzione alla clientela e sulla disponibilità a soddisfarne le richieste. L’obiettivo perseguito è quello di garantire una risposta immediata, qualificata e competente alle esigenze dei clienti, informando i propri comportamenti a correttezza, cortesia e collaborazione.

ARTICOLO 5 — COMUNITÀ

La Società intende contribuire al benessere economico e alla crescita delle comunità nella quale si trova a operare attraverso l’erogazione di servizi efficienti e tecnologicamente avanzati.

In coerenza con tali obiettivi e con le responsabilità assunte verso i diversi stakeholders, la Società individua nella ricerca e nell’innovazione una condizione prioritaria di crescita e successo.

La Società mantiene con le pubbliche Autorità locali, nazionali e sovranazionali relazioni ispirate alla piena e fattiva collaborazione ed alla trasparenza, nel rispetto delle reciproche autonomie, degli obiettivi economici e dei valori contenuti in questo Codice.

La Società considera con favore e, se del caso, fornisce sostegno a iniziative sociali, culturali ed educative orientate alla promozione della persona ed al miglioramento delle sue condizioni di vita.

La Società non eroga contributi, vantaggi o altre utilità ai partiti politici ed alle organizzazioni sindacali dei lavoratori, né a loro rappresentanti o candidati, fermo il rispetto della normativa applicabile.

ARTICOLO 6 — RISORSE UMANE

La Società riconosce la centralità delle risorse umane nella convinzione che il principale fattore di successo di ogni impresa sia costituito dal contributo professionale delle persone che vi operano, in un quadro di lealtà e fiducia reciproca.

La Società tutela la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro e ritiene fondamentale, nell’espletamento dell’attività economica, il rispetto dei diritti dei lavoratori. La gestione dei rapporti di lavoro è orientata a garantire pari opportunità e a favorire la crescita professionale di ciascuno.

ARTICOLO 7 – AMBIENTE

La Società crede in una crescita globale sostenibile nel comune interesse di tutti gli stakeholders, attuali e futuri. Le scelte di investimento e di business sono pertanto uniformate al rispetto dell’ambiente e della salute pubblica.

Fermo il rispetto della specifica normativa applicabile, la Società tiene conto delle problematiche ambientali nella definizione delle proprie scelte, anche mediante l’adozione di particolari tecnologie e metodi di produzione – laddove operativamente ed economicamente proponibile – che consentano di ridurre, anche oltre i limiti di norma, l’impatto ambientale delle proprie attività.

ARTICOLO 8– INFORMAZIONE

La Società è consapevole dell’importanza che un’informazione corretta sulle proprie attività riveste per il mercato, gli investitori e la comunità in genere.

Ferme restando le esigenze di riservatezza richieste dalla conduzione del business, la Società assume pertanto la trasparenza come proprio obiettivo nei rapporti con tutti gli stakeholders. In particolare, la Società comunica con il mercato e gli investitori nel rispetto dei criteri di correttezza, chiarezza e parità di accesso all’informazione.

ARTICOLO 9 — RISPETTO DEL CODICE

Al rispetto del presente Codice sono tenuti gli organi sociali, il management e i prestatori di lavoro della Società, nonché tutti i collaboratori esterni, quali consulenti, agenti, fornitori, ecc.

La Società si impegna all’implementazione di apposite procedure, regolamenti o istruzioni volte ad assicurare che i valori qui affermati siano rispecchiati nei comportamenti concreti di ciascuna di esse e di tutti i rispettivi dipendenti e collaboratori, prevedendo – ove del caso – appositi sistemi sanzionatori delle eventuali violazioni.